Si tratta di commercio non di aiuto

7 Febbraio 2013

logo for mailing to listCari amici e sostenitori di Gaza’s Ark,

Gaza’s Ark è un progetto volto a ricostruire un'imbarcazione a Gaza utilizzando manodopera palestinese, che trasporterà prodotti palestinesi verso il mondo. L'obbiettivo principale di Gaza’s Ark, grazie al sostegno di persone come voi, è di sfidare l'ingiusto ed illegale blocco navale di Gaza da parte Israeliana.

Questo blocco sta avendo consequenze tragiche su tutti gli aspetti della vita nella striscia di Gaza. Coloro la cui esistenza dipende dalla manifattura, vedono ridursi la loro capacità produttiva per la scarsità di materie prime, difficili da importare. Allo stesso modo, non riescono ad esportare nessuno dei loro prodotti. Tutto ciò crea una forte dipendenza dagli aiuti esteri.

I palestinesi hanno bisogno di commercio, non di aiuti. E' questo il loro appello.

Per favore, guardate questo breve video prodotto a Gaza da un filmmaker locale, nel quale un produttore palestinese racconta la storia: “Embroidery Makers of Gaza” (ricamatrici a Gaza) e fate girare questo messaggio nella vostra comunità, tra i vostri amici e parenti.

Potete entrare a far parte di questo progetto acquistando un'azione simbolica di Gaza’s Ark, un'azione di speranza, qui: (http://www.gazaark.org/2013/01/15/buy-a-symbolic-share-of-gazas-ark-a-share-in-hope/).

Visitate il nostro website (www.gazaark.org) per scoprire di più, capire come contribuire a far diventare Gaza's Ark realtà e/o, semplicemente, potete fare una donazione qui: (http://www.gazaark.org/donate).

Grazie!

Con solidarietà,


Il Comitato Direttivo di Gaza’s Ark

Tiny URL for this post:
 

This post is also available in: Inglese, Greco