Zoabi a Netanyahu: chieda scusa per il blocco di Gaza

images_News_2013_03_23_zoabi_300_0[1]

23 March 2013

RAMALLAH, (PIC) – Hanin Zoabi, membro arabo della Knesset israeliana, ha dichiarato che le scuse del premier israeliano Benjamin Netanyahu alla Turchia per l’attacco omicida alla nave Mavi Marmara non sono sufficienti.

Ha precisato in un comunicato stampa che le scuse non bastano quando si “parla di vite umane”, specificando che nove attivisti politici vennero uccisi in quell’azione.

Ha aggiunto che delle scuse autentiche dovrebbero implicare l’accettazione di una commissione internazionale d’indagine per far luce sull’attacco.

Il membro della Knesset ha invitato Netanyahu a scusarsi con gli assediati e con coloro che furono uccisi per portar loro aiuto. I turchi stavano navigando verso Gaza sulla Mavi Marmara con aiuti materiali per l’enclave sotto assedio. La stessa Zoabi era imbarcata su quella nave.

Tiny URL for this post:
 

This post is also available in: Inglese, Greco