Tag Archives: nena-news

L’internazionale Charlie Andreasson: “A Gaza violata la Convenzione di Ginevra”

L’esercito israeliano bombarda gli ospedali a Gaza City. La situazione è precipitata in contemporanea all’inizio dell’invasione via terra. 

di Giovanni Vigna

Mantova, 18 luglio 2014, Nena News – «L’ospedale El Wafa di Gaza City è stato parzialmente distrutto. Tutte le persone che si trovavano all’interno dell’edificio al momento del massiccio attacco israeliano, avvenuto giovedì 17 luglio intorno alle ore 21, sono state evacuate nella clinica Al Sabaha. Per fortuna, al momento, non ci sono morti». Sono le drammatiche parole del volontariato internazionale di origine svedese, Charlie Andreasson, fino a ieri impegnato insieme ad altri sei volontari provenienti da vari paesi del mondo nella protezione dell’ospedale, dei pazienti e dello staff medico.

Gaza Ark: Romperemo il blocco israeliano

L'Arca di Gaza sfida Israele vendendo all'estero i prodotti palestinesi. Freedom Flotilla Coalition: "Salperemo dalla Palestina verso il commercio equo e solidale".

di Giovanni Vigna

David-Portavoce

Mantova, 9 ottobre 2013, Nena News – "Se la montagna non va a Maometto, Maometto va alla montagna". Per spiegare il nuovo importante progetto della Freedom Flotilla Coalition può essere utile richiamare uno dei famosi detti attribuiti a Maometto, profeta della religione musulmana. L'obiettivo dell'Arca di Gaza (Gaza's Ark) non è portare nella città palestinese aiuti umanitari stipati su varie imbarcazioni, tentando di forzare il blocco navale come è avvenuto in occasione delle precedenti spedizioni della Freedom Flotilla. Dopo i primi successi riportati dalle navi targate "Free Gaza Movement" (a bordo di una delle quali, nel 2008, arrivò in Palestina anche Vittorio Arrigoni), le altre sono state fermate dalla Marina israeliana.